PAGINA DEGLI ACQUISTI QUOTAZIONI E QUANTO COSTANO I QUADRI DEL PITTORE GOA BIOGRAFIA DELL'AUTORE "GOA  GALLERY" SPAZIO ESPOSITIVO ESCLUSIVO DELL'ARTISTA SARDO GOA A VILLASIMIUS SARDEGNA CAGLIARI I QUADRI ASTRATTI DEL PITTORE SARDO GOA QUADRI MODERNI ANCORA DISPONIBILI QUADRI MODERNI ONLINE FIRMATI GOA VENDUTI CONTATTI
Collezione  quadri Goa artista pittore Sardo espone i suoi quadri astratti nella città di Cagliari opere anno 2021
Nuova collezione quadri moderni firmati pittore Goa anno 2021. Nella foto di copertina, il quadro Hal 9020 installato in una camera da letto moderna con pareti grigie e sfumature fumo di Londra
Quadro moderno dipinto su commissione di grandi dimensioni cm.200x110, titolo opera "Hal 9020, la nuova coscienza", con sfondo nero opaco dedicato al magico e sconfinato universo

Hal 9020 - La nuova coscienza

Non disponibile           cm. 200 x 110
Quadro moderno dipinto su commissione di grandi dimensioni cm.150x100, titolo opera "Cybertron la sfera celeste", un mondo immaginario è invaso dalle forze del bene e le forze del mare. Dalla loro unione nascerà la vita e lo equilibrio

Cybertron la sfera celeste

Non disponibile           cm. 150 x 100
Quadro moderno dipinto su commissione di grandi dimensioni cm.150x80, titolo opera "Tempesta emozionale", con sfondo grigio opaco ed un turbine di nuvole temporalesche grigie. Nella striscia al centro del quadro un pallino rosso simboleggia il sole

Tempesta emozionale

Non disponibile           cm. 150 x 80
Quadro concettuale di grandi dimensioni con forma quadrata cm.120x120, titolo "Luci del Nord. I re Magi", dipinto che ripercorre la storia del Cristo Gesù salvatore e dei re Magi, ambientandolo nella moderna peccaminosa città di Las Vegas

Luci del Nord. I re Magi

Non disponibile           cm. 120 x 120
Quadro su tela di grandi dimensioni dipinto su commissione cm.120x120, titolo "Come sopra, così sotto - La isola che non è". Un quadro dipinto a mano su richiesta, che ripercorre le fasi della dualità cosmica racchiudendo la umanità in una bolla sospesa nell universo

Come sopra, così sotto. L'isola che non c'è

Non disponibile           cm. 120 x 120
Quadro su tela dipinto su commissione cm.120x80, dal titolo "Desiderando la libertà". Un ambiente alpino, le alpi, le montagne i laghi di alta quota, desiderati in un sogno realizzato nella cupa e grigia città di Francoforte

Desiderando la libertà

Non disponibile           cm. 120 x 80
Un dipinto realizzato su tela su commissione cm.120x80, dal titolo "Sognando la libertà". Un quadro paragonato ad un sogno ad occhi aperti che intraprende una bambina affacciata alla finestra di un cupo e grigio edificio della città di Francoforte. Sogna le alpi, la natura, gli alberi, i fiori di un paesaggio montano alpino

Sognando la libertà

Non disponibile           cm. 120 x 80
UNA PAGINA DEL SITO DEDICATA ALL'AMBIENTAZIONE DEI QUADRI DIPINTI DAL MAESTRO GOA, CON I MIGLIORI ARREDAMENTI CASA MODERNI

Ambientazioni e rendering

QUADRI SU TELA FIRMATI PITTORE GOA E OPERE SU COMMISSIONE. QUADRI SU ORDINAZIONE CON MISURE A SCELTA E PERSONALIZZATE

Quadri su commissione

 I quadri action painting firmati pittore Goa

Hal 9020 - La nuova coscienza : un server, simboleggiato da un parallelepipedo verticale posizionato alla sinistra del quadro, irradia dal nulla una quantità enorme di potenza ed energia, inondando con un'onda d'urto tutta la sua conoscenza ed il suo sapere....fissando regole matematiche, di diritto, sociali e finanziarie. Queste, andranno a permeare la nuova vita appena generata. Una nuova era, una nuova filosofia, un nuovo Dio. Un po come successe col big bang nel nostro sconfinato universo, un tutto creato da un nulla e "retto in piedi" da formule matematiche, costanti ed algoritmi. Tempesta emozionale : Il quadro si legge dal basso verso l'alto. Un turbinio di eventi simboleggiati da imponenti vortici di grigie nuvole temporalesche, simboleggia il tuo stato d'animo negli ultimi tempi. In basso a destra abbiamo i resti apocalittici di una città devastata anch'essa dalla tormenta. La città simboleggia il tuo corpo che ha dovuto subire in quest'ultimo anno tutto quello che già tu sai. All'improvviso, nella linea dell'orizzonte però, si avverte un cambiamento. Una linea sfocata di circa 4 centimetri, sfuma le nuvole della tempesta e lascia presagire un imminente cambiamento. Alla base di questa linea, un inerme e statico sole rosso che riporta subito alla mente la bandiera del Giappone tutta bianca con un pallino rosso al centro, simboleggia il nuovo sole, l'alzata mattutina della nostra stella... il glorioso Sol levante, si innalza dalla linea dell'orizzonte annunciando metaforicamente l'alba di un nuovo giorno, di una nuova era, di una nuova vita. Dalla linea dell'orizzonte si innalzano piccole piante e la vita si anima germogliando nella nuova fertile terra. Uno scenario rilassante dai colori chiaro scuro fa da culla ai nuovi eventi. Il quadro nella sua parte superiore, la parte della rinascita, è volutamente in bianco e nero...e lo sai perché? Perché i colori questa volta, in questa nuova storia, li sceglierai tu. Tu, e solo tu, sarai il fautore della tua nuova vita. Imbraccia le redini, colora il tuo futuro e vivi alla grande, come se ogni giorno fosse l'ultimo. Luci del Nord. I re Magi : Luci del nord, aurore boreali, stelle cadenti...in parole povere, Luce! Nel dipinto appena ultimato, uno sfondo neutro fa da culla ad un avvenimento storico di estrema importanza, la natività del Cristo in un mix di storia, fede e supposizioni. Al centro del dipinto vediamo i tre Magi che arrivano dal cielo come stelle cadenti e si tuffano in una Betlemme che illumina la notte coi i suoi fuochi e bivacchi infondendo nell'aria i suoi fumi e le sue fragranze. Chi erano i Magi? Erano personaggi fisici reali, oppure erano simboli, luci, precisi movimenti astronomici? La stella cometa fu davvero un segnale ed una via? Perchè la nascita del Cristo è sempre stata abbinata alle innumerevoli "rinascite" apocrife precedenti? Il Solis Invicti, che i Romani erano soliti celebrare durante il periodo del solstizio d'inverno in onore del dio Mitra...e ancora, il 25 dicembre dell’antica Babilonia che era noto come il giorno della nascita del figlio promesso, dove il Dio sole “Baal” doveva essere il salvatore del mondo. E altri innumerevoli riferimenti li possiamo trovare nell'impero Egiziano e tra le divinità orientali. Tutta questa serie di "coincidenze" e ricorrenze storiche, sono state concentrate dentro al dipinto per dargli un senso che spazia dal mistico trascendentale, alla fede più pura, fino ad approdare ad un concreto, tangibile e reale presente. La linea di luci in basso nel quadro potrebbe simboleggiare l'antica Betlemme, culla del Salvatore Cristiano, ma potremmo interpretarla anche come una giovane, peccaminosa e scintillante Las Vegas in attesa del suo Cristo liberatore. Eh già...I tre Magi sono ancora in viaggio...noi piccoli peccatori non siamo ancora immuni dal peccato...abbiamo la voglia, il bisogno e perchè no, il dono, di essere salvati ancora una volta. Come sopra, così sotto. L'isola che non c'è : "Ciò che è in basso è come ciò che è in alto, e ciò che è in alto è come ciò che è in basso per fare i miracoli della cosa una" (Ermete Trimegisto 3.000 A.C.). Cosa voleva comunicarci il filosofo Trimegisto con questa frase? Le interpretazioni aimè sono infinite, ma il succo di fondo è che il nostro mondo, da sempre, è retto in piedi dalla dualità: il bene ed male, il giorno e la notte, il caldo ed il freddo, l'odio e l'amore e così via. Questa dualità fa sì che il mondo vada avanti in un perpetuo, equilibrato ed infinito disegno divino. Ci dovremmo allora chiedere: e noi chi siamo? Cosa rappresenta il pianeta Terra in questo disegno? Nel dipinto il pianeta Terra è raffigurato al pari di un'isola che galleggia in uno sfondo neutro simboleggiante un sogno o uno stato alterato della coscienza. Nubi tempestose alimentano un temporale, mentre in alto il cielo scorre limpido e sereno. In questo ecosistema chiuso, abbiamo una dualità: il bello ed il brutto tempo racchiusi dentro ad una bolla sospesa nell'infinito universo. Per noi tutto questo è normale, fa parte della nostra quotidianità. Ma di normale in fin dei conti non c'è proprio niente... Non è normale una rigogliosa Terra racchiusa dentro un ecosistema; non è normale che essa splenda di vita propria donando di continuo la vita; non è normale che essa galleggi perpetuamente dentro ad un infinito universo. Se tutto questo non è "normale" qual'è allora il miracolo che citava Ermete? E' semplice: l'isola alla fine non esiste, non c'è...siamo noi a crearla con la nostra mente! Il miracolo non è il tutto. Il miracolo siamo noi, che grazie alla nostra coscienza riusciamo a plasmare e rendere concreto questo tutto e questo niente. Desiderando la libertà: siamo a Francoforte e stiamo fantasticando con la mente. Il nostro sogno ci porta dinnanzi ad un'enorme parete rocciosa color grigio. Ai suoi piedi un lago sospeso a mezz'aria con al suo centro un isolotto, e nel suo interno un piccolo e folkloristico paesino d'oltralpe. Ampie bande di color verde scuro che ricordano l'inconfondibile stile di Fernandez Arman e le sue gittate di colore sopra ai violini aperti in due, simboleggiano le imponenti distese degli abeti disposti in fila che seguono i versanti delle montagne. Anche in questo caso, al centro abbiamo il pallino rosso che indica come sempre la coscienza del sogno, la fase rem, la consapevolezza. Sognando la libertà: uno scenario in pieno stile Monet, raffigurante un campo fiorito multicolore, piccole pozze d'acqua ed il verde di qualche sporadico albero nella pianura. Come in un sogno, tutto rimane offuscato, rarefatto, sospeso tra magia e realtà. Un lampo nero immerso in un grigio verde che riflette i colori del campo sottostante, ci “ricorda” di svegliarci. Al centro, un pallino rosso indica la coscienza del sogno, la fase rem, la consapevolezza.
goa@spaziogoa.com
Ricordo a tutti che avete la possibilità di poter acquistare per la vostra casa, il vostro studio o il vostro ufficio, un'opera d'arte esclusiva, firmata e autenticata. Tutti i quadri su tela presenti in questo sito sono pezzi unici dipinti a mano dal pittore Goa. No multipli o stampe che trovate ovunque nel web a prezzi stracciati, che non acquisteranno mai valore col tempo. Potete chiamarmi al telefono o scrivermi una mail per chiedermi senza impegno qualsiasi informazione o preventivo. Vi risponderò in giornata con la speranza di esaudire al meglio ogni vostra singola richiesta. Il Goa studio si trova a Villasimius, una località turistica vicino a Cagliari. Inoltre, se dovesse capitarvi di comprare un regalo originale per un matrimonio non c'è articolo più adatto di un quadro. Gli sposi si sà, vanno a vivere in una casa nuova, e sicuramente il vostro dono sarà un originale e gradito regalo di nozze. Auguro a tutti una buona navigazione sul mio sito.
SPAZIOGOA.COM E' IL SITO UFFICIALE DELL'ARTISTA GOA. VENDITA QUADRI ON LINE. GOA STUDIO & GOA GALLERY, VILLASIMIUS. ESPOSIZIONE DI QUADRI MODERNI FIRMATI PITTORE GOA
ARTISTI E PITTORI SARDI FAMOSI
GOA STUDIO DI FABRIZIO SANNA, VIA BERNA SNC, 09049 VILLASIMIUS, SARDEGNA (CAGLIARI)
P.IVA 03187590926

Privacy Policy

ENGLISH VERSION

ENGLISH VERSION
sito d'arte contemporanea del pittore famoso internazionale nome d'arte Goa, vendita quadri moderni online, quadri astratti dipiinti a mano in unici esemplare per arredamento casa moderno, uffici, studi privati, negozi